Trascorrere un pomeriggio visitando la costa

Dintorni

Normalmente Livorno viene usata come "luogo di passaggio" per destinazioni più famose e popolari; il porto accoglie ogni giornio un sacco di navi da crociera, traghetti e gruppi numerosi di persone che da qui, poi, si spostano per raggiungere la loro destinazione finale...ma prima di lasciare questa intrigante città, ti consigliamo di dare uno sguardo a tutti quei luoghi ed attrazioni per cui vale la pena soffermarsi un po’ più a lungo, interessanti per tutte le età.


Con la nostra lista di cose da fare e da vedere in questa "indaffarata" città portuale, speriamo di farti cambiare idea e di convincerti a dedicarle un po’ più di tempo, per scoprirne il suo senso dell'umorismo, unico ed un po’ spinto persino, la sua eccellente cucina ed il paesaggio particolare, di cui spiccano i "fossi", i ponti ed i canali con cui poter programmare visite dell'intera città.


Mercato delle Vettovaglie

Mercato Centrale o la “Coperta"
La parola “vettovaglie" sta ad indicare le provvigioni per l'esercito... quando me l'hanno spiegato, tutto mi è apparso improvvisamente più chiaro: Livorno è, infatti, una città nata con lo scopo di fungere da porto commerciale a Firenze per la famiglia dé Medici, ma anche da prima linea di difesa contro le incursioni - sempre più frequenti - dei pirati.

  Mostra di più

Mercato delle Vettovaglie

Mercato Centrale o la “Coperta"
 

Terrazza Mascagni

Costruita in seguito alla Seconda Guerra Mondiale
La terrazza panoramica che contraddistingue la città di Livorno si estende sopra ciò che un tempo era conosciuto come il Forte dei Cavalleggeri, una fortezza con tanto di torre ed ampio complesso strutturale per la difesa. Dopo l'Unità di Italia, la fortezza fu ceduta alle autorità locali che la smantellarono - insieme alla torre - nel 1872.

  Mostra di più

Terrazza Mascagni

Costruita in seguito alla Seconda Guerra Mondiale
 

“Fossi" Medicei di Livorno

Meglio conosciuti come Il Fosso Reale
La parola “Fosso" è sinonimo di fossato ed infatti il Fosso Reale corre lungo i confini di difesa di Livorno. I canali, proprio come quelli tipici di Venezia, pensati per l'irrigazione e la navigazione, sono un pò come piccole stradine, anch'esse divenute simbolo della città.

  Mostra di più

“Fossi" Medicei di Livorno

Meglio conosciuti come Il Fosso Reale
 

Piazza della Repubblica

Una delle piazze più grandi di Livorno
Senza dubbio, si tratta di una delle più grandi e pittoresche piazze della città, usata dai livornesi soprattutto come punto di incontro. Piazza della Repubblica fu costruita con lo scopo di modernizzare e dare un volto più giovane alle antiche stradine del quartiere ed incrementarne la funzionalità in relazione ai nuovi mezzi di trasporto del 18° secolo (fu realizzata tra il 1838 ed il 1845).

  Mostra di più

Piazza della Repubblica

Una delle piazze più grandi di Livorno
 

Venezia Nuova

Il vero centro storico di Livorno
L'unica parte di Livorno che dopo la Seconda Guerra Mondiale è riuscita a conservare una gran parte dei suoi monumenti storici ed architettonici, tra cui vi sono diverse chiese e palazzi.

  Mostra di più

Venezia Nuova

Il vero centro storico di Livorno
 

L'Acquedotto Leopoldino

Chiamato anche Acquedotto di Colognole o Acquedotto Lorenese
Tra il numero di abitanti in costante crescita e quello delle barche in cerca di continui rifornimenti per le provviste di bordo, l'acqua stava diventando un problema di primaria importanza. Fornire alla città acqua fresca e pulita per almeno 100 anni (dal 1816 al 1912)

  Mostra di più

L'Acquedotto Leopoldino

Chiamato anche Acquedotto di Colognole o Acquedotto Lorenese
 

Cisternino di Livorno

Il vero centro storico di Livorno
Ci sono tre cisterne lungo l'acquedotto, designate alla purificazione dell'acqua lungo il suo percorso ed a garantire, così, una distribuzione veloce e controllata per la destinazione finale: Cisternino di Pian di Rota, Cisternone e Cisternino.

  Mostra di più

Cisternino di Livorno

Il vero centro storico di Livorno
 

Monumento dei Quattro Mori

La Mascotte di Livorno
Questo monumento, composto da due sezioni molto diverse tra loro - una statua di marmo ed una base in bronzo - domina tutto il pontile. La statua di Ferdinando I di Toscana, ad onore di colui che fece costruire la Fortezza per proteggere la città dalle continue invasioni dei pirati, dei mori e dei saraceni, costituisce la prima parte del monumento.

  Mostra di più

Monumento dei Quattro Mori

La Mascotte di Livorno
 

Fortezza Vecchia/Fortezza Nuova

Il vecchio ed il nuovo
Nel 1377, fu eretta la cosiddetta Quadratura dei Pisani su volere dei Pisani, appunto, probabilmente sopra le rovine di un antico sito romano. Successivamente, queste antiche costruzioni furono trasformate su volere della famiglia de' Medici ed i lavori cominciarono nel 1519 per concludersi sotto il dominio di Alessandro de' Medici nel 1534;

  Mostra di più

Fortezza Vecchia/Fortezza Nuova

Il vecchio ed il nuovo
 

Cimiteri

Luoghi dell'eterno riposo
Il numero di cimiteri dedicati a coloro che non appartenevano alla chiesa cattolica è una testimonianza dell'intenzione dei Medici di rafforzare la revoca della messa al bando nella città di Livorno (sebbene ciò non riguardasse alla solita maniera i pregiudizi) dei forestieri e dei "diversi" - specialmente gli ebrei.

  Mostra di più

Cimiteri

Luoghi dell'eterno riposo
 

Via Grande

Percorso cittadino dal porto a Piazza Repubblica
Se si considera che Livorno fu praticamente decimata dopo la guerra e che le poche cose che sono sopravvissute o sono state ripristinate risalgono al massimo al 17° secolo...si può apprezzare la bellezza unica delle costruzioni moderne

  Mostra di più

Via Grande

Percorso cittadino dal porto a Piazza Repubblica
 

Costiera di Calafuria

Un luogo magico tra collina e mare
La torre di Calafuria, nota anche come torre dei Mattaccini, si innalza lungo la via Aurelia, a breve distanza dal moderno ponte in cemento armato costruito nel dopoguerra accanto a quello della ferrovia Tirrenica. L'edificio presenta una pianta quadrata, con un corpo di quasi 8 metri di lato sostenuto da un grande muraglione a scarpa; l'accesso si trova al di sopra di questo possente basamento. La torre, alta circa 20 metri, è chiusa da un ballatoio aggettante e da una copertura a quattro falde inclinate.

  Mostra di più

Costiera di Calafuria

Un luogo magico tra collina e mare
 
Scopri i nostri

Appartamenti

Gli esclusivi appartamenti Suites Marilia sono alloggi indipendenti da 32 a 65 mq. Si compongono in zona notte per riposare e dormire e zona giorno per vivere e lavorare, con una o due camere da letto, sala da pranzo, cucina indipendente e bagno completo, godono di una terrazza privata dai 4 ai 30 mq e dotati di tavolo, sedie, sdraio e ombrellone con vista mare o vista giardino sulla tranquilla ampia e curata corte interna.

+39 0586 50 24 78 info@suitelivorno.it